Le confetture

DSCN1072I piccoli frutti e gli ortaggi vengono venduti  freschi, ma produciamo anche alcune confetture e, novità 2014, il nettare di frutta (da bere)!

Per la produzione delle confetture utilizziamo un particolare metodo che prevede la macerazione a freddo e a caldo dei frutti con lo zucchero, il restringimento del solo succo ottenuto e poi una brevissima cottura dei frutti; tale metodo permette di conservare la freschezza e il sapore dei frutti (metodo liberamente ispirato a quello utilizzato dalla regina delle confetture francesi, Christine Ferber). Non vengono mai utilizzati addensanti, conservanti o additivi ma solo frutta, zucchero (poco) e succo di limone. Tutte le confetture sono definite EXTRA  perchè la quantità di frutta utilizzata per produrle è molto elevata (mai meno di 100 g di frutta per 100 g di prodotto finito). Le confetture sono prodotte in modo rigorosamente artigianale…con la pentola!

Il nettare di frutta  è ottenuto invece attraverso l’estrazione a vapore del succo dalla frutta fresca tagliata a pezzi ed addizionato con (poco) zucchero.